Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

letture condivise: “ernesto e gli altri. riflessione sui personaggi omosessuali del novecento italiano”

con Alessandro Ferraro

Aprile 7 @ 6:15 pm 7:30 pm

link per seguire la diretta su Zoom:

https://us02web.zoom.us/j/4206021729?pwd=SXp2U1g2TXRRZEtHa2NYbzVOcTh1Zz09
ID RIUNIONE: 420 602 1729
Passcode: Letture

Alessandro Ferraro, studioso di letteratura del Novecento, parlerà di Ernesto, l’unico romanzo di Umberto Saba. La Trieste di fine Ottocento fa da sfondo all’iniziazione sessuale e sentimentale del protagonista sedicenne, di una bellezza innocente e irresistibile. Autobiografismo originale, sperimentalismo linguistico ed estrema tenerezza si fondono in un’opera, incompiuta e pubblicata postuma (a cura della figlia Linuccia), che conserva ancora oggi il fascino delle pagine scritte dal poeta nel 1953, durante il ricovero in una clinica romana e dopo il rientro in città, e la forza – come scrive Maria Antonietta Grignani (curatrice di una nuova e più attendibile edizione) – dell’«emozione sincera e assoluta degli affetti», della «nascita di ogni amore». Sarà l’occasione per ragionare sui modi, certo faticosi ma decisivi, con cui i personaggi omosessuali hanno trovato voce e cittadinanza nella grande letteratura italiana contemporanea, fra orgoglio, pregiudizi e autocensura. 

Alessandro Ferraro, dottore e assegnista di ricerca presso l’Università di Genova, si occupa di letteratura italiana contemporanea, con particolare attenzione ai luoghi letterari, alle biografie critiche e a Giorgio Caproni, di cui ha curato l’edizione del Taccuino dello svagato (2018). È autore di Genova di carta. Guida letteraria della città (2020) ed è in uscita il suo nuovo libro: Singolare femminile. Amalia Guglielminetti nel Novecento italiano.