In studio concordia

La Società di Letture e Conversazioni Scientifiche nacque a Genova nel 1866 in un momento di evoluzione e di fermento culturale, dopo il compimento dell’Unità d’Italia. La sua attività prosegue tutt’ora con gli appuntamenti presso la Sede di Palazzo Ducale, ospitando conferenze di carattere scientifico, economico, culturale. 

Le conferenze del martedì

Le conferenze su temi di attualità , cultura, economia, arte e letteratura.

I giovedì del circolo

I giovedì dalle 18 alle 20, aperitivo e proposte culturali.

La biblioteca

La Biblioteca nasce insieme alla Società di Letture, come suo strumento essenziale per promuovere la conoscenza delle più recenti acquisizioni in tutti i campi del sapere.

LA SOCIETÀ

Chiusa alle controversie politiche, aperta a qualsiasi altra nobile disciplina dello spirito umano, essa offre nelle sue sale un terreno neutro a quanti hanno amore alle scienze e alle arti, nessuna di esse dispettando, nessuna venerando dominatrice, tutte accogliendo con pari affetto dalle più astruse alle più gentili; nelle sue conversazioni periodiche, schiude una palestra ai giovani ingegni, un campo di cortese disputazione sopra materie di vario interesse, esaminate senza apparato cattedratico, senza leziosaggini, senza pompa oratoria.

Aprile 1870 editoriale del primo numero delle Effemeridi, rivista periodica della società

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER